INVOLUCRI SOTTILI

INVOLUCRI SOTTILI

INVOLUCRI SOTTILI

Chi ha un campo magnetico molto forte può liberare gli altri con la sola presenza.” 

Alessandra

L’essere umano è l’insieme di numerosi corpi o involucri inter-dipendenti che si sovrappongono l’uno all’altro. Tutti sono ugualmente importanti ed hanno lo scopo di avvolgere l’essenza.

L’essere umano è composto da 2 parti, che hanno entrambe una triplice natura:

1) personalità o carattere: è mortale, quindi passeggera. E’ visibile, è il veicolo dell’essenza e si forma con la crescita;

2) essenza o anima: è immortale, è auto-cosciente, è la scintilla divina. E’ invisibile, è il conducente della personalità e racchiude tutti i talenti. E’ avvolta da 7 involucri sottili, di cui il corpo fisico è l’involucro più esterno, anche l’unico visibile. Questi involucri sono serbatoi di energia dotatai di canali di scorrimento per l’entrata e l’uscita dell’energia, inoltre si compenetrano l’uno con l’altro.

Il corpo fisico è lo strumento che l’essenza-anima usa per fare esperienza nella materia qui sulla Terra. E’ il campo di battaglia nel quale interagiscono le energie dei 7 centri energetici. Quando in esso si evidenziano alterazioni del suo funzionamento, si dice che è presente una malattia. Dipende in tutto e per tutto dal suo corpo eterico. E’ la riproduzione esatta e perfetta del corpo eterico nei minimi particolari ed ogni particella fisica è compenetrata dall’energia eterica. Il corpo fisico inoltre è avvolto da un campo bio-energetico o aura ossia un alone luminoso, multi-colore e dinamico, che si estende dal corpo fisico a forma ovoidale ed è composto da tutta l’energia emessa dal corpo fisico e da tutti i corpi sottili.

Il corpo eterico o doppio eterico è la contro-parte del corpo fisico, come il negativo lo è per la fotografia. Esso è composto da una rete di sottilissimi canali intrecciati ed ha 3 compiti fondamentali ricevere l’energia vitale, assimilarla e distribuirla in ogni parte dell’organismo. Questo corpo permette di trasmettere al cervello ed al SN la coscienza del corpo emozionale e degli altri corpi superiori. I 7 chakra principali sono situati nel corpo eterico.

Il corpo emozionale è l’involucro delle sensazioni, emozioni, sentimenti e desideri.

Il corpo mentale è l’involucro dell’intelletto, del ragionamento, della logica e dell’analisi.

Il corpo causale è l’involucro dell’intuizione, della sintesi, della visione globale, degli archetipi e collega la personalità con la coscienza collettiva del pianeta.

Il corpo buddhico o cristico è l’involucro che permette di esprimere, sperimentare e vivere l’amore incondizionato, privo di qualsiasi attaccamento, competizione e gelosia.

Il corpo atmico è l’involucro della volontà spirituale che si sintonizza con il volere divino per attuare lo scopo evolutivo della nostra vita.

Il corpo monadico contiene e compenetra tutti i corpi, accoglie inoltre l’essenza autocosciente immortale divina che è come Dio.

Tutti questi involucri sottili sono come dei campi irradianti energia, autonomi, in continuo movimento e flusso, che interagiscono tra di loro e che sono governati dall’essenza divina che è insita in ognuno di noi. Essi sono un ponte che collega lo spirito alla materia.

… SEI QUI PER IMPARARE E POI PER VOLARE …

La Casa delle Farfalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 Alessandra Tonna//Bologna Olistica Comunication www.bolognaolistica.com