Meditazione visiva

Meditazione visiva

MEDITAZIONE VISIVA con MANDALA corporei

moon-1560232_960_720

Lascia la superficie e vai in profondità.

Lascia l’esterno e vai all’interno.

Lascia la periferia e vai al centro.

Lascia la personalità e vai all’essenza.

Lascia tutto e vai al cuore.

Quando vai dentro mediti.

Quando esci fuori preghi.”

Alessandra

Meditare è muoversi verso il centro di se stessi, nel mare infinito della propria interiorità, dove Tutto è Uno e dove Tutto è Consapevolezza.

Meditare è di-scendere, addentrarsi, approfondire ossia andare dentro se stessi, a fondo di se stessi, fino all’Essenza, ma anche andare a fondo ai problemi, alle cose ed alle situazioni.

Inizialmente durante la meditazione visiva si porta l’attenzione, poi si intuisce ed infine, con il tempo, si comprende.

I benefici della meditazione visiva sono:

1) rallenta il respiro;

2) riduce l’ansia e lo stress;

3) migliora il sonno;

4) diminuisce il dolore e la tensione muscolare;

5) calma la mente;

6) dona la pace;

7) abbassa la pressione e la frequenza cardiaca;

8) rilassa in profondità;

9) purifica il corpo dalle tossine;

10) ri-armonizza i Livelli dell’Essere corpo, anima, mente e spirito.

MEDITAZIONE VISIVA con MANDALA CORPOREI

La vostra visione diverrà chiara

solo quando riuscirete a guardare nel vostro Cuore.

Colui che guarda fuori di sé sogna;

colui che guarda dentro di se si ri-sveglia.”

C. G. Jung

La meditazione visiva con mandala è una pratica molto antica. Osservare un mandala conduce verso una dimensione libera dalle coordinate spaziali e temporali, tipiche della realtà manifesta, inoltre porta l’individuo a centrarsi naturalmente nel qui ed ora. 

La meditazione visiva con mandala ha come scopo l’auto-guarigione attraverso il potere di guarigione della Natura e quello trasmutativo delle immagini simboliche.

Il mandala è costituito da:

un cerchio, che rappresenta l’armonia degli opposti (fuori-corpo-personalità);

– un centro, che rappresenta la scintilla divina (dentro-spirito-essenza).

Il mandala è simbolo naturale di totalità ossia di macro e micro-cosmo, dell’Essenza e del centro dell’Essere, infatti ha l’immensa capacità di esprimere, attraverso un’unica ricca immagine simbolica, un Uno, il Tutto di cui facciamo parte.

Il mandala è uno strumento che permette:

– l’introspezione, accedendo a Livelli sempre più profondi di Coscienza individuale;

– di intraprendere un viaggio simbolico dentro di se stessi alla ricerca dell’Essenza;

– di ri-tornare al centro di se stessi, che è il centro di Tutto.

Ogni mandala inoltre possiede una vibrazione, una frequenza ed un’energia specifica.

La meditazione visiva con i mandala si focalizza su varie parti, organi o apparati specifici del Corpo, con il fine di Vedere, Incontrare ed Ascoltare il proprio Corpo in modalità nuova. Accettare il proprio Corpo ed i suoi naturali processi, accettare il nostro veicolo che ci permette di compiere qui la nostra esperienza terrena e ci permette di esprimere la nostra unicità ed i nostri talenti, è un passo importante per sciogliere i problemi. Accettare il miracolo biologico del nostro Corpo, in tutte le sue sfumature è già di per sé ri-svegliare l’auto-guarigione. Quando stiamo male spesso ci allontaniamo dal nostro Corpo e soprattutto dalla zona corporea che ci disturba. Accettare il dis-equilibrio e tutto ciò che comporta significa ascoltare il messaggio implicito sotteso che l’anima veicola attraverso il Corpo. Cosa occorre che impariamo questa volta per spiccare il volo?

Benefici ulteriori:

1) dona la leggerezza e la libertà;

2) regala il silenzio interiore;

3) migliora la creatività.

INCONTRO

Si sviluppa in vari momenti:

1) introduzione sulla meditazione e sul mandala;

2) incontro, ascolto e contatto di se stessi attraverso il respiro;

3) meditazione visiva;

4) condivisione dell’esperienza di auto-guarigione al fine di portare a Coscienza ossia alla Luce, ciò che è in Ombra, quindi sciogliere i disturbi psico-fisici.

VIAGGI di AUTO-GUARIGIONE nel CORPO FISICO

Si può scegliere un viaggio di auto-guarigione introspettivo, esplorativo e riflessivo specifico o creare un viaggio ad hoc, in base ai problemi psico-fisici sui quali si vuole lavorare.

Ad ogni incontro si medita su un mandala specifico.

VIAGGIO: CORPO (11 incontri)
1) I piedi.
2) Le gambe.
3) Lo scheletro ed i muscoli.
4) I polmoni.
5) Le mani.
6) La digestione.
7) La gola.
8) Gli occhi.
9) Le orecchie.
10) La pelle.
11) Il cervello.

VIAGGIO: 5 SENSI (5 incontri)
1) La bocca.
2) Il naso.
3) Gli occhi.
4) Le orecchie.
5) La pelle.

VIAGGIO: NUOVA VITA (2 incontri)
1) Organi riproduttivi: maschile e femminile.
2) Dalla gravidanza alla nascita.

VIAGGIO: MENTE (2 incontri)
1) Il cervello.
2) La memoria.

VIAGGI: (1 incontro)
– Lenire il dolore.

– Ridurre la paura.

– Aumentare l’energia.

– Unità corpo-spirito.

Meditazioni

Meditazioni visive
su mandala corporei

© 2018 Alessandra Tonna//Bologna Olistica Comunication www.bolognaolistica.com